5 cose che… 10# – 5 libri da consigliare, uno per genere: fantasy, fantascienza, rosa, narrativa, classici

rubrica 5 cose che controletture

Buon venerdì, carissimi lettori.

Il tema di oggi per la rubrica 5 cose che… è 5 libri da consigliare, uno per genere: fantasy, fantascienza, rosa, narrativa, classici.

Partiamo subito, senza indugio! 🙂

la storia infinita controletturePer il genere fantasy non posso non citare La storia infinita di Michael Ende: è uno dei miei libri del cuore, uno di quelli ai quali sono più legata. L’ho letto da piccola, dopo aver visto i film, ma il libro è tutta un’altra cosa: raggiunge livelli superiori, fa sognare.

Bastiano, Atreiu, Mordiroccia, Falcor, il Nulla… ah!, che bei ricordi… quasi quasi ci vuole una rilettura! 😀

 

straniero in terra straniera controletture

Ma proseguiamo con la fantascienza. Niente Ciclo (trilogia) della Fondazione di Asimov, niente Fanteria dello spazio (Starship Troopers) di Heinlein o Guida galattica per gli autostoppisti (The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy) di Douglas Adams, che con estremo piacere ho iniziato a leggere da poco. Niente di tutto ciò. Per questo genere ho scelto un libro particolarissimo: Straniero in terra straniera (Stranger in a Strange Land). Da qualche anno ripubblicato da Fanucci dopo anni e anni di fuori catalogo (almeno io non riuscivo a trovarlo!), Straniero in terra straniera narra la storia di Valentine Michael Smith, un essere umano che dopo essere stato cresciuto dai marziani ritorna sulla Terra.

il diario di bridget jones controlettureblog

I romanzi rosa non sono il mio forte, ma per questo filone ho scelto Il diario di Bridget Jones (Bridget Jones’s Diarydi Helen Fielding.
Spassoso, piacevole, leggero. 
C’è da aggiungere altro? Direi proprio di no! 😀

 

Per la narrativa: Qualcuno volò sul qualcuno volo su nido del cuculo controletturenido del cuculo (One Flew Over the Cuckoo’s Nest) di Ken Kesey.
Questo romanzo deve essere letto, per la potenza della narrazione e dei temi trattati.
Ci troviamo in un reparto di un ospedale psichiatrico, governato dall’infermiera Miss Ratched. All’improvviso arriva McMurphy, un irlandese spavaldo, allegro e ribelle, che con i suoi modi risveglia gli altri pazienti ormai ridotti a involucri vuoti dalle terapie.

Pubblicato nel 1962, è stato inserito dal Tim nella classifica dei 100 migliori romanzi in lingua inglese dal 1923 al 2005. Di particolare interesse è il film del 1975 di Miloš Forman, con protagonista Jack Nicholson, vincitore di cinque Premi Oscar nell’anno successivo.

Nido-Cuculo-Film-controletture

 

Per l’ultimo genere, quello dei classiciho scelto Frankenstein; o il Prometeo moderno (Frankenstein; or, the modern Prometheus) di Mary Shelley.
Un romanzo immortale, un mito della letteratura.

frankenstein controletture

E voi? Avete letto uno di questi libri?

Alla prossima,

Sil.

 

 

Annunci

23 pensieri su “5 cose che… 10# – 5 libri da consigliare, uno per genere: fantasy, fantascienza, rosa, narrativa, classici

  1. Ciao Sil! Abbiamo in comune “La storia infinita” e mi hai intrigato tantissimo con “Straniero in terra straniera”! Ho letto la trama et voilà: diretto in WL! XD
    “Qualcuno volò sul nido del cuculo” lo voglio leggere da una vita, e stessa cosa “Frankenstein”!
    Non ho mai letto nemmeno “Il diario di Bridget Jones”, ma i film sono davvero divertenti ^^ Nemmeno io mi dedico molto alla letteratura rosa…

    Piace a 1 persona

  2. Ho letto Frankestein ai tempi del liceo. Un libro che ho molto apprezzato e più profondo di quanto pensassi. Da amante della fantascienza (e di Asimov sopratutto) seguirò il tuo suggerimento e leggerò Straniero in terra straniera. Quanto agli altri ho ancora impresse nella mente le scene dei rispettivi film (e Qualcuno volò sul nido del cuculo è un film eccezionale).

    Piace a 1 persona

  3. Ciao Silvia!! Quanti libri interessanti! Tra questi ho letto solo La storia infinita, meraviglioso!
    Non sono un’amante della fantascienza ma vorrei provare ad avvicinarmi a questo genere, non conosco quindi molti titoli ma Straniero in terra straniera sembra davvero molto interessante! Anche Qualcuno volò sul nido del cuculo è un libro che mi piacerebbe leggere da tantissimo tempo, spero di decidermi a recuperarlo!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...